Tags :Aria

Divagazioni

Voragine

Racconto e foto di Martino Ciano Rinvieni davanti alle mie mani, come se tu avessi perso il corpo e lasciato all’anima la possibilità di un’ora di aria. Leggiadra, preda del mare o del Leggi articolo