La mia Eva

Poesia di Albino Console

Nella stortura di questa terra
La speranza sopravvive,
Nell’odio della guerra
Sol l’amore ci sorride.

Scruto l’animo di mia moglie
E riprendo a respirare,
Leggero come foglie
M’insegnò ad amare.

Quando il buio vi circonda
Non siate impauriti,
Poiché come dei flutti l’onda
Non sarete mai smarriti,
Cerchiamo solo la riva

Cerchiamo una terra che ci accolga,
Troveremo un sponda d’odio priva
Troveremo una terra che l’animo accolga.

Una volta arrivati
Ricordate il lungo viaggio,
Perché se ci siam salvati
È grazie a quel coraggio.
Che nessuno vedeva
A cui nessuno credeva,
Ma che era lì

Proprio dove disse la mia Eva.

Post correlati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: